Corriere di Monza
Il 26 luglio 1925 sulla pista di Montlhéry, Antonio Ascari perdeva tragicamente la vita mentre era superbamente lanciato ad una grande e nuova vittoria. Il sacrificio del grande pilota italiano ha lasciato tanto dolore quanti ricordi hanno lasciato le sue vittorie, trionfatore di cento battaglie.
Gli eredi, viste le premesse del sito non a scopo di lucro, mi hanno fatto omaggio dei loro affetti ed a loro va tutta la mia gratitudine.
Il Balilla Registro Italiano
vuole ricordare questo grandissimo pilota, un poco sfortunato ma audace, fiero e temerario, pubblicando delle foto inedite che sono state per anni nel cassetto. Vi presenterò le fotografie di Antonio ed Alberto Ascari, Enzo Ferrari, Ferdinando Minoia, Giuseppe Campari, Vittorio Jano, Ing. Romeo ed i vari personaggi dell'epoca e le gare come: Verona, corsa in salita sulle Torricelle, Circuito del Savio, Parma-Poggio di Berceto, Targa Florio, Coppa delle Alpi, Gran Premio d'Europa di Lione, Gran Premio d'Italia Monza, Gran Premio d'Europa Spa ed altre
in esclusiva mondiale
Mi scuso con i naviganti per la fascia orizzontale e le scritte sulle fotografie, voglio evitare gli abusi.